Bric, in dialetto langarolo, è un termine che richiama la sommità delle colline di questa zona i cui terreni calcarei, ricchi di sabbie quarzose e argille finissime, garantiscono un vino di ampia struttura e di immediata espressione del bouquet. È qui che i vitigni a bacca bianca trovano le condizioni ideali per la piena espressione delle loro potenzialità. Le viti sono allevate a controspalliera col sistema Guyot, su colline di forte pendenza. Le uve giungendo a maturazione negli stessi giorni, vengono raccolte ed immediatamente portate in cantina. Qui, vengono pigiate, diraspate delicatamente e poi assemblate per garantire una loro precoce armonizzazione. Successivamente si passa ad una pressatura soffice. Il mosto ottenuto viene fatto fermentare, a bassa temperatura, in vasche d’acciaio termocondizionate. Il vino viene conservato a temperatura controllata in presenza dei propri lieviti di fermentazione, così da permettergli di esprimere al meglio le proprie peculiarità ed allo stesso tempo di amalgamarsi in un unico prodotto: potente e delicato, così come per il miele (Amel, in dialetto langarolo) che trae freschezza e complessità da diversi fiori.

Marchio Cantina dei Marchesi di Barolo
RegionePiemonte
Contenuto alcolico 13.5% Vol.
Temperatura di servizio 8°C
Peso lordo 1300g
Vino Bianco Langhe Bric Amel DOC 2021
Vino Bianco Langhe Bric Amel DOC 2021
14.38 IVA inclusa

7 disponibili

Ti mancano 99.90 per raggiungere la spedizione gratuita!
0.00%