Alessandro Dalmasso

Dove sono Piemonte

Cosa faccio Dolci

Alessandro Dalmasso

Fare alta qualità in Pasticceria. Ogni singolo prodotto va curato nei minimi dettagli e in ogni fase di preparazione

Cresciuto in ambiente professionale, il papà Giuseppe Dalmasso è titolare dell'omonima pasticceria dal 1963 ad Almese, in provincia di Torino.
Nel 1987 consegue l'attestato della scuola Tecnica Statale per l'Arte Bianca e Industria dolciaria di Torino. Dal primo corso di specializzazione, seguito nel 1988 a Torino con il Maestro Guido Bellissima, ne sono seguiti svariati. A partire dal 1990, partecipa a numerosi concorsi nazionali e internazionali e dal 1994 al 1997 frequenta un corso di pittura presso l'atelier del pittore Vinicio Perugia.
Nel 1992 vince il primo premio nazionale juniores “Pasqua in cioccolato” al Sigep di Rimini.
Nel 1994 vince, al Miad di Milano, le selezioni per la nazionale pasticceri juniores.
Nel 1995 partecipa al Mondiale Juniores a Tokyo, ottenendo un brillante risultato.
A tutto questo segue un lungo periodo di pausa, per concentrare l'attenzione sull'apertura della propria pasticceria ad Avigliana, a soli 23 anni.
Nel 2006 entra a far parte della prestigiosa Accademia Maestri Pasticceri Italiani.
Nel 2008 vince le selezioni del Club Italia Coupe du Monde de la Pâtisserie, al Sigep di Rimini.
Nel 2009 vince la medaglia d'argento al più prestigioso concorso di pasticceria internazionale: La Coupe du Monde de la Pâtisserie.
Nel 2009 vince la medaglia d'oro con la torta Ninsola, durante il simposio dell'Accademia Maestri Pasticceri Italiani.
Nel 2011/2012 viene eletto “Pasticcere dell'Anno” - trofeo Pavoni dall'Accademia Maestri Pasticceri Italiani, al teatro Regio di Parma.
Nel 2012 viene nominato direttore tecnico del Club Coupe du Monde sezione Italia.
Nel 2016 diventa il nuovo presidente del Club Coupe Du Monde de la Pâtisserie per la sezione Italia succedendo al Maestro Gino Fabbri.
Nel 2017 apre a Rivoli un secondo punto vendita con una impronta contemporanea innovativa della pasticceria mignon italiana.
Dalla prima edizione della guida "Pasticceri e pasticcerie " ha sempre ricevuto 3 torte come massimo riconoscimento.
Nel 2018 conferma ancora il podio alla Coupe du Monde, come presidente della squadra, italiana conquistando la medaglia di bronzo.

Al momento non ci sono prodotti disponibili ma torneranno a breve online!

Perché acquistare da noi
Solo il meglio
sulla tua tavola
La migliore selezione
enogastronomica italiana
 
Consegna veloce
reso gratuito
Spedizione espressa
reso entro 30 giorni
La tua
​sicurezza
Pagamenti certificati
da Banca Intesa Sanpaolo
Servizio clienti
dedicato
Numero verde
dal lunedì al venerdì