Bruchicello Vini | Destination Gusto Shop Online

Dove sono Sicilia

Cosa faccio Vini

Bruchicello Vini

Un'azienda di famiglia, tradizione e rispetto dell'ambiente

Quella dell’Azienda Agricola Giovanni Palermo è una storia che inizia nel 1976 in Sicilia, a Salaparuta in provincia di Trapani, coltivando inizialmente pochi ettari con il vitigno storico siciliano il Catarratto, solo tra il 1996 e il 1997 vengono impiantate due nuove varietà: Nero d’Avola e Cabernet Sauvignon.
Oggi l’azienda ha raggiunto una superficie di 5 ettari e continua a mantenere le stesse varietà, dalle quali vengono prodotti esclusivamente vini in purezza; la stessa filosofia, una azienda di piccole dimensione e a conduzione familiare e infine, ma non meno importante, lo stesso obiettivo, quello di produrre vini di qualità, attraverso la coltivazione biologica, la selezione delle migliori uve direttamente in campo, la bassa resa e le nuove tecniche di vinificazione, tutto nel rispetto della tradizione e  dell’ambiente.
Da buoni vignaioli la famiglia Palermo segue con attenzione tutto il processo produttivo, dalla coltivazione delle uve all’imbottigliamento, dalla commercializzazione dei vini al marketing.
Bruchicello Nero d’Avola IGT 1999 è stato il primo frutto di questo lavoro, con una produzione limitata di circa 2000 bottiglie. Nel 2006 è stato raggiunto un primo grande traguardo, l’inserimento nella denominazione Salaparuta DOC della prima annata Nero d’Avola e Catarratto, infine, per dare un tocco di internazionalità alla produzione, esordisce nel 2014 il Cabernet Sauvignon Riserva Salaparuta.
Il marchio Bruchicello, registrato, deriva dal nome della contrada, Vruchicelle, oggi Salavecchia, dove sono stati impiantati i vitigni. La contrada sorge sulle colline soleggiate della valle del Belìce, dimora di antiche civiltà, dai siculi agli elimi, greci e arabi.
La famiglia Palermo è da sempre sensibile alle problematiche relative al rispetto dell’ambiente e della natura, i vigneti vengono coltivati in agricoltura biologica e buona parte dell’energia, utilizzata per tutte le attività inerenti il processo produttivo, dalla trasformazione delle uve all’affinamento e stoccaggio dei vini, nonché la gestione amministrativa e commerciale, è prodotta da fonti rinnovabili quali impianto fotovoltaico, pannelli solari e stufa a pellet. L’attenzione per l’ambiente e la natura non si limita alla sola produzione di energia ma si concentra anche sulle pratiche di raccolta differenziata degli scarti di lavorazione e sul recupero dell’emissioni di CO2 nell’atmosfera mediante l’impianto progressivo di alberi.
Le porte della cantina sono sempre aperte a chi vuole toccare con mano e approfondire la conoscenza dei vini: vengono organizzate su prenotazione visite e degustazioni guidate negli spazi della azienda.

Perché acquistare da noi
Solo il meglio
sulla tua tavola
La migliore selezione
enogastronomica italiana
 
Consegna veloce
reso gratuito
Spedizione espressa
reso entro 30 giorni
La tua
​sicurezza
Pagamenti certificati
da Banca Intesa Sanpaolo
Servizio clienti
dedicato
Numero verde
dal lunedì al venerdì