Cooperativa sociale agricola Sicomoro | Destination Gusto Shop Online

Dove sono Toscana

Cosa faccio Zafferano

Cooperativa sociale agricola Sicomoro

Un buon frutto nasce da buone relazioni, tra le persone e con la terra; Non facciamo semplice agricoltura: Coltiviamo futuro!

La Toscana è terra generosa e con una grande tradizione contadina; vanta prodotti agricoli di alta qualità, rinomati in Italia e all’estero. La Cooperativa Sicomoro si inserisce in questo contesto con prodotti tipici quali il miele, lo zafferano, l’olio extravergine di oliva IGP e prodotti freschi venduti localmente. Di recente, l’arrivo in fattoria delle capre ha consentito la produzione di un ottimo formaggio e di carne. La Cooperativa vede la sua prima stagione nel 2016, quando si inizia a potare i primi olivi, vangare i primi orti e accogliere le prime api. Un gruppo di persone decise a scommettere nel futuro, lavorando sodo nel presente, scoprendo ed imparando giorno dopo giorno le fatiche e le ricchezze dell’agricoltura. La Cooperativa nasce e lavora in stretta collaborazione con l’Associazione di volontariato Insieme Verso Nuovi Orizzonti ONLUS, che si occupa di accoglienza e recupero di persone svantaggiate o in stato di disagio (tossicodipendenti, carcerati, nuove povertà e dipendenze). Come cooperativa di tipo B, impegnata nel reinserimento lavorativo, il primo impegno è quello di usare l’agricoltura come mezzo di riscoperta della bellezza della vita, riscatto sociale, educazione a stili di vita sani, e non ultimo offrire oltre al percorso formativo, la possibilità di una carriera lavorativa: la valorizzazione dell’ambiente, la crescita economica e del mercato del lavoro, parte (e ritorna) dal benessere della Persona. Toscana, Umbria e Sardegna sono le regioni italiane rinomate per lo zafferano. Questo prodotto raffinato affonda le radici nel passato della Toscana, dove fin dall’epoca medievale ne ha fatto la ricchezza, e la storia. Usato in passato soprattutto per creare il colore “oro” di tessuti e dipinti, ha trovato poi impiego anche nell’arte culinaria. La sua lavorazione, oggi come allora, è completamente manuale, dalla posa del bulbo in estate, alla raccolta in ottobre, alla mondatura ed essiccazione. Lo zafferano, venduto rigorosamente in stimmi e non polverizzato, racchiude tutta la preziosità di questo paziente lavoro manuale e della generosità della terra.

Perché acquistare da noi
Solo il meglio
sulla tua tavola
La migliore selezione
enogastronomica italiana
 
Consegna veloce
reso gratuito
Spedizione espressa
reso entro 30 giorni
La tua
​sicurezza
Pagamenti certificati
da Banca Intesa Sanpaolo
Servizio clienti
dedicato
Numero verde
dal lunedì al venerdì