Dove sono Lombardia

Cosa faccio Grappe e liquori

Distillerie Schenatti

Valtellina e uva: un binomio inscindibile


Dall'eredità artigianale e filosofica di Giuseppe Della Morte, mastro distillatore appartenente alla folta schiera dei famosi "grapat" della Val San Giacomo, nasce agli inizi degli anni '60 l'azienda Schenatti che si distingue nella produzione di grappe di vinaccia della Valtellina e di liquori a base di grappa, frutta ed erbe della Valtellina. Nel 1998 un altro Giuseppe Della Morte, nipote del mastro distillatore e figlio di Umberto (fondatore della Ditta Schenatti) amplia la produzione, riprendendo l'antico marchio Della Morte, con liquori tipici regionali e grappe monovitigno nazionali. È così che sotto il nome di Distillerie Riunite Schenatti & Della Morte si uniscono e si fondono nomi ed aziende che hanno fatto la storia della distillazione artigianale in Valtellina.
Le grappe Schenatti & Della Morte sono ottenute dalla distillazione delle vinacce fresche di nebbiolo delle zone dei nobili vini DOCG del Valtellina superiore quali Grumello, Sassella, Inferno, Valgella, Maroggia e dalle preziose vinacce del vino "sforzato" (così chiamato per la particolare pratica di "forzatura" delle uve appassite) giunte in distilleria dopo una lunga fermentazione possibile solo grazie alla forza dei lieviti indigeni. Da selezionate mele e frutti di bosco della Valtellina, dopo una lenta infusione in finissima grappa valtellinese, le grappe alla frutta, liquori delicatamente digestivi, una vivace alternativa al gusto tradizionale della grappa. 

Perché acquistare da noi
Solo il meglio
sulla tua tavola
La migliore selezione
enogastronomica italiana
 
Consegna veloce
reso gratuito
Spedizione espressa
reso entro 30 giorni
La tua
​sicurezza
Pagamenti certificati
da Banca Intesa Sanpaolo
Servizio clienti
dedicato
Numero verde
dal lunedì al venerdì