Dove sono Emilia Romagna

Cosa faccio Vino

Santa Giustina Cantina

L’inconsapevole bellezza della natura

Santa Giustina si trova sulle colline sovrastanti Pianello Val Tidone, in una zona interamente coltivata biologicamente e al centro di una riserva faunistica privata. Oltre alla vite, sono state introdotte colture poco conosciute nel Piacentino, quali la lavanda e il girasole, che nel periodo estivo dipingono il paesaggio di meravigliose cromie.
L’azienda è composta da un antico borgo interamente strutturato, il cui centro è costituito dalla chiesa intitolata a Santa Giustina e San Michele. Tale chiesa, pur essendo privata, in passato fu parrocchia e ancora oggi è considerata di grande importanza per gli agricoltori della zona e non solo.
La superficie agricola è complessivamente di 120 ettari, suddivisi in colture annuale, colture arboree (vite, lavanda e splendidi boschi) e colture animali (erba medica, girasole…). Tale differenziazione colturale permette un perfetto equilibrio fra uomo e natura, tanto che la fauna selvatica risulta essere particolarmente ricca e varia.

Perché acquistare da noi
Solo il meglio
sulla tua tavola
La migliore selezione
enogastronomica italiana
 
Consegna veloce
reso gratuito
Spedizione espressa
reso entro 30 giorni
La tua
​sicurezza
Pagamenti certificati
da Banca Intesa Sanpaolo
Servizio clienti
dedicato
Numero verde
dal lunedì al venerdì